banner_sponsor_bartop

AL VIA GLI ALLENAMENTI DELL’ATLANTE EUROBASKET ROMA: PARLANO I COACH

Fissato per lunedi 31 l’inizio della preparazione per la stagione 2020/21 dell’Atlante Eurobasket Roma

La data segnata col cerchietto rosso disegnato sul calendario dei ragazzi della squadra capitolina è finalmente arrivata. La giornata di domani infatti vedrà l’inizio del lavoro in campo per l’Atlante Eurobasket Roma.

E’ fissato per le 18:00 l’inizio della preparazione per la prossima stagione per la società del presidente Buonamici. Le varie sessioni di allenamento si terranno al campo di via dell’Arcadia, dove i ragazzi si ritroveranno superati i controlli medici, sotto la supervisione di Raffaele Cortina (medico sociale, nonchè ortopedico della Nazionale italiana maschile) e Davide Pacor (massofisioterapista storico della società, nonchè della Nazionale italiana femminile).

Saranno presenti i cestisti confermati dalla scorsa stagione Alexander Cicchetti, Janko Čepić e Kenneth Viglianisi, insieme all’immancabile capitano Eugenio Fanti; i nuovi acquisti Roberto Gallinat, Jamal Olasewere, Andrea Antonaci e Lorenzo Bucarelli, assieme ai cavalli di ritorno Gabriele Romeo e Valerio Staffieri; i giovanissimi Federico Bischetti, Lorenzo Ludovici, Andrea Leonetti e Pier Adriele Zoffoli.

A guidare le operazioni coach Damiano Pilot, coadiuvato dagli assistenti Andrea Crosariol e Umberto Zanchi e il preparatore fisico Dario Molinari.

A proposito Pilot, diventato head coach appena prima della sospensione dello scorso campionato a causa del covid e confermato al posto di comando: “Non posso che essere soddisfatto del gruppo a disposizione. Quando ci siamo messi ad un tavolo con la società avevamo in mente di costruire un team giovane e molto motivato; chiuso il mercato, posso ritenermi molto soddisfatto. I ragazzi hanno già dimostrato di credere nel progetto, tanto da essersi messi a disposizione per sessioni di lavoro individuale nel mese di giugno e in quest’ultima settimana, prima della ripresa corale delle operazioni. Questa dedizione sarà una chiave per l’intera stagione, in un campionato che negli anni ha mostrato come la chimica sviluppata è decisiva nel fare risultato. Le caratteristiche della squadra sono chiare: l’entusiasmo e l’atletismo dati dalla bassa età media del gruppo si dovranno tramutare in difesa aggressiva e attacco rapido. Infine, mi preme sottolineare il lavoro dietro le quinte della società e la coesione dello staff, con cui c’è stato contatto continuo per tutta l’estate così da aver ben definito le linee guida del lavoro che ci apprestiamo ad iniziare.”

Aggiunge coach Crosariol, alla sua prima esperienza dall’altro lato del campo dopo i trascorsi da giocatore che lo portarono anche in Nazionale: “Sono molto entusiasta dell’inizio di questa stagione, la mia prima da vice allenatore: spero di dare molto entusiasmo e portare la mia esperienza da ex cestista ritiratosi da poco a disposizione di staff e giocatori. Sono contento di farlo in questa società; in Armando e Cristiano Buonamici e Michele Scatarzi ho trovato persone serie e vogliose di fare bene. Ho molta stima di Damiano, che ho avuto la fortuna di conoscere prima di questa esperienza, e di Umberto che ho conosciuto questi mesi. Abbiamo una squadra molto giovane ma altrettando desiderosa di mostrare il suo valore”.

Chiude coach Zanchi, altra conferma dalla scorsa stagione: “L’entusiasmo e la smania di tornare in palestra viene avvertita ogni fine estate. Quest’anno però, quella sensazione è amplificata dal fatto che lo stop forzato ai campionati ci ha tenuto lontano per troppo tempo dal nostro “habitat naturale”. Il roster allestito dal club e l’affiatamento che già si è creato con lo staff mi motiva ancora di più a supportare la squadra dentro e fuori dal campo: tutti insieme non vediamo l’ora di iniziare!”