top_header_4-sponsor

PRIMA TRASFERTA DELLA FASE A OROLOGIO PER L’ATLANTE EUROBASKET ROMA CON SCONFITTA A MANTOVA

Prima delle due trasferte in 5 giorni che chiuderanno il campionato di Serie A2 2021/22 dell’Atlante Eurobasket Roma, che con la certezza di non giocare alcun match nella postseason e le consuete molte assenze (Simone Pepe, Alexander Cicchetti, Gianluca Santini e un Eugenio Fanti a referto solo ad onor di firma) fa visita ad una Staff Mantova in cerca dei due punti per la qualificazione matematica ai playoff. Ad uscire vincitori dalla gara sono i padroni di casa per 80-69.

Inizio di gara a ritmi bassi delle due squadre, con Carroll a rispondere agli attacchi mantovani (suoi i 4 punti capitolini, contro i 7 dei padroni di casa dopo tre minuti e mezzo di gioco). Carroll sale a 8 sugli 11 punti realizzati dall’Atlante Eurobasket Roma, con Potts a replicare dall’altra parte: sul 14-11 per la Staff Mantova le squadre restano a un possesso di distanza a tre minuti e mezzo dalla fine del primo quarto. Maspero ispira l’accelerata dei padroni di casa, che portano il loro vantaggio sul +7 90 secondi dopo; la coppia Baldasso/Schina riavvicina i romani, con il primo quarto a chiudersi sul 21-17 per Mantova.

Una Mantova che inizia la seconda frazione con un gioco da tre punti di Iannuzzi, con Laganà ad aggiungere un layup per il break di 5-0 che porta il punteggio sul 26-17 dopo poco meno di un minuto. Il quintetto alto dei padroni di casa continua a dare i suoi frutti, con il solco fra i due team a diventare di 11 punti, La zona però messa in piedi da coach Pilot ferma l’attacco mantovano, con l’Atlante Eurobasket Roma a piazzare il break: 0-7 con Viglianisi, Ulaneo e Hill a dividersi i canestri che riavvicinano i capitolini sul 30-26 a metà seconda frazione. Ancora una volta Mantova prova la fuga, ma ugualmente i capitolini restano in linea di galleggiamento, con Ulaneo a farsi sentire sotto canestro: solo con l’ultima azione prima dell’intervallo, con il jumper di Maspero, i padroni di casa mettono più di due possessi pieni di distanza dagli ospiti, andando al riposo sul 40-33.

Schina e Maspero si scambiano i primi canestri della ripresa del gioco, prima della spallata data da Mantova al match; è Potts ad affiancarsi allo stesso Maspero nella guida dei padroni di casa, che con un 11-2 di parziale toccano il +16 (51-35) dopo tre minuti e mezzo. Le rotazioni ristrette per i romani si fanno sentire, ma l’Atlante Eurobasket Roma non molla gli ormeggi: Hill e Viglianisi sono i più attivi nell’attaccare gli avversari e mettere punti a referto per gli ospiti, che toccano il -10 con la tripla di Schina a tre minuti dal termine della terza frazione (59-49). Potts resta caldissimo e spinge i suoi nuovamente al +15 60 secondi dopo, con Stojanovic a fissare il nuovo massimo vantaggio casalingo di 18 lunghezze. Con questa distanza fra i due team, sul 66-48 si chiude il terzo quarto.

La tripla di Baldasso apre un’ultima frazione in cui entrambe le compagini vogliono evitare infortuni, senza alzare inutilmente il livello di agonismo. Si susseguono una serie di iniziative personali che regalano belle giocate ai presenti alla Grana Padano Arena, con il risultato non in discussione; i romani onorano comunque l’impegno, piazzando anche il tentativo di rientro a metà quarto, dove l’Atlante Eurobasket Roma arriva a -11 a tre minuti dal termine della gara, con la tripla di Carroll. Quando Signorino segna la tripla del -8 a 60 secondi dalla fine della gara, Stojanovic replica dall’altra parte con il canestro da 3 punti che chiude di fatto le ostilità: la partita si chiude sul 80-69 per la Staff Mantova che festeggia così la qualificazione ai playoff.

Così coach Pilot al termine del match con la Staff Mantova: “Nonostante le diverse motivazioni i ragazzi si sono impegnati molto per non fare da semplici sparring partner, riuscendo più volte nonostante le tante difficoltà a non rendere facile il compito a Mantova”.

 

Staff Mantova – Atlante Eurobasket Roma 80-69

Staff Mantova :
Laganà 6, Potts 21, Stojanovic 18, Basso 1, Lo, Ferrara, Cortese 5, Maspero 14, Spizzichini 2, Iannuzzi 13

All. Valli
Ass. All. Zanco

Atlante Eurobasket Roma :
Pavone, Signorino 3, Sardo M., Hill 11, Fanti n.e., Viglianisi 9, Ulaneo 12, Baldasso 9, Schina 10, Carroll 15

All. Pilot
Ass. All. Crosariol, Zanchi

Ufficio stampa Eurobasket Roma