ATLANTE EUROBASKET ROMA SCONFITTA ALL’ESORDIO IN CAMPIONATO

Prima giornata di Serie A2 2021/22 con l’Atlante Eurobasket Roma che, nel Girone Rosso, affronta subito una delle novità del campionato: la neopromossa Next Nardò, al proprio esordio assoluto nella categoria.
L’inizio fra le due squadre è equilibrato, nonostante le assenze nelle file romane di Viglianisi e Santini, più un Fanti a mezzo servizio, con le due compagini a scambiarsi canestri prima del tentativo di fuga dei pugliesi: 10-16 dopo 5 minuti e mezzo di gioco. Con la Next Nardò che resta avanti, è Alexander Cicchetti a battere un colpo per i suoi: la sua tripla dall’angolo porta i capitolini a -4 a 41 secondi dal termine (17-21), con l’ultimo allungo firmato però dal canestro da 3 di Leonzio per il 19-26 di fine primo quarto.
Lo stesso Leonzio porta i suoi al massimo vantaggio di +13 a inizio seconda frazione, con i compagni a dargli manforte dall’arco (7/11 da 3 a metà quarto per i pugliesi), mentre per i capitolini è Simone Pepe a mettere punti a referto. L’entusiasmo degli ospiti gli permette di toccare anche il +20 con la tripla a fil di sirena, in una metà partita dal punteggio elevatissimo (41-61).
I capitolini tentano la risalita nel terzo quarto, provando a rosicchiare punti di svantaggio, con una fiammata che li porta a -14 a 3 minuti e mezzo dalla sirena del terzo quarto, con l’appoggio di Gage Davis da sotto e una rinnovata combattività sulle palle vaganti. I pugliesi però replicano ristabiliendo il medesimo cuscinetto di distanza, col punteggio che a fine terzo quarto recita 59-82 per Nardò.
Nell’ultima frazione non arriva l’ultima reazione dei romani: la distanza fra le due squadre non cambia, con le sole statistiche ad aumentare in una gara che si chiude con tanti punti sul tabellone e il successo per 74-95 degli ospiti.

Così coach Pilot al termine del match di esordio nella Serie A2 2021/22: “Non siamo arrivati al massimo della brillantezza fisica al nostro esordio in campionato e Nardò ci ha fatto pagare tutti gli errori che abbiamo commesso. Abbiamo ricevuto un bello schiaffo e sappiamo che l’unico modo per rimediare è metterci al lavoro da subito.”

Atlante Eurobasket Roma – Next Nardò 74-95

Atlante Eurobasket Roma :
Pavone, Leonetti n.e., Hill 12, Fanti, Molinaro 8, Cicchetti 13, Schina 6, Tomasello 2, Davis 25, Pepe 8
All. Pilot
Ass. All. Crosariol, Zanchi

Next Nardò :
Tyrtyshnik, Poletti 19, Fallucca, Cappellutti, Ferguson 22, Burini 1, La Torre 10, Leonzio 14, Jerkovic 14, Thomas 15
All. Gandini
Ass. Quilici

Ufficio stampa Eurobasket Roma