logo_atlante-airfire-top-tondo

ATLANTE EUROBASKET ROMA SCONFITTA ALL’ESORDIO IN CAMPIONATO

Prima giornata di Serie A2 2021/22 con l’Atlante Eurobasket Roma che, nel Girone Rosso, affronta subito una delle novità del campionato: la neopromossa Next Nardò, al proprio esordio assoluto nella categoria.
L’inizio fra le due squadre è equilibrato, nonostante le assenze nelle file romane di Viglianisi e Santini, più un Fanti a mezzo servizio, con le due compagini a scambiarsi canestri prima del tentativo di fuga dei pugliesi: 10-16 dopo 5 minuti e mezzo di gioco. Con la Next Nardò che resta avanti, è Alexander Cicchetti a battere un colpo per i suoi: la sua tripla dall’angolo porta i capitolini a -4 a 41 secondi dal termine (17-21), con l’ultimo allungo firmato però dal canestro da 3 di Leonzio per il 19-26 di fine primo quarto.
Lo stesso Leonzio porta i suoi al massimo vantaggio di +13 a inizio seconda frazione, con i compagni a dargli manforte dall’arco (7/11 da 3 a metà quarto per i pugliesi), mentre per i capitolini è Simone Pepe a mettere punti a referto. L’entusiasmo degli ospiti gli permette di toccare anche il +20 con la tripla a fil di sirena, in una metà partita dal punteggio elevatissimo (41-61).
I capitolini tentano la risalita nel terzo quarto, provando a rosicchiare punti di svantaggio, con una fiammata che li porta a -14 a 3 minuti e mezzo dalla sirena del terzo quarto, con l’appoggio di Gage Davis da sotto e una rinnovata combattività sulle palle vaganti. I pugliesi però replicano ristabiliendo il medesimo cuscinetto di distanza, col punteggio che a fine terzo quarto recita 59-82 per Nardò.
Nell’ultima frazione non arriva l’ultima reazione dei romani: la distanza fra le due squadre non cambia, con le sole statistiche ad aumentare in una gara che si chiude con tanti punti sul tabellone e il successo per 74-95 degli ospiti.

Così coach Pilot al termine del match di esordio nella Serie A2 2021/22: “Non siamo arrivati al massimo della brillantezza fisica al nostro esordio in campionato e Nardò ci ha fatto pagare tutti gli errori che abbiamo commesso. Abbiamo ricevuto un bello schiaffo e sappiamo che l’unico modo per rimediare è metterci al lavoro da subito.”

Atlante Eurobasket Roma – Next Nardò 74-95

Atlante Eurobasket Roma :
Pavone, Leonetti n.e., Hill 12, Fanti, Molinaro 8, Cicchetti 13, Schina 6, Tomasello 2, Davis 25, Pepe 8
All. Pilot
Ass. All. Crosariol, Zanchi

Next Nardò :
Tyrtyshnik, Poletti 19, Fallucca, Cappellutti, Ferguson 22, Burini 1, La Torre 10, Leonzio 14, Jerkovic 14, Thomas 15
All. Gandini
Ass. Quilici

Ufficio stampa Eurobasket Roma

Inizia Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?