Under 15 Ecc, l’Eurobasket lotta, ma nel finale la spunta Alfa Omega

Alfa Omega – Eurobasket Roma 66-55 (22-12; 32-28; 44-41)

Alfa Omega: Scarfagna 2, Dorati 1, Vivandi, Stazzonelli 7, Rossetti, Manzo 8, De Simone A. 2, De Simone F. 12, Lesdi 6, Minna 19, Postiglione 5, Matera 4. All. Tardiolo, Ass. Barucca

Eurobasket Roma: Vagnini, Ortiz 12, Alecu 8, Rama 1, Marrone 4, De Lorenzo, Damiani 7, Telesca 12, Croce 9, Santoni, Roncace, Sassaroli 2. All. Oppi, Ass. Argento

Arbitri: Bernassola e Pichini

Seconda sconfitta in fila, ma decisi e confortanti segnali di ripresa per l’Eurobasket, che esce a testa alta dalla sfida della quarta giornata sul parquet della capolista Alfa Omega. Patito un inizio difficile (27-14 a inizio secondo quarto il massimo vantaggio dei padroni di casa) e concesso qualche contropiede di troppo, Damiani e compagni, con pazienza, hanno avuto anche la forza di rientrare e mettere, con orgoglio, il naso avanti. Nel finale, però, la zona allungata dei ragazzi di Tardiolo e la maggiore efficacia offensiva hanno permesso all’Alfa di conquistare la terza vittoria stagionale. Ma il calendario offre alla squadra allenata da Oppi e Argento l’occasione del riscatto: domenica 26 al PalAvenali arriva SMG Latina.