U16 Ecc: l’Eurobasket vince in attesa dello scontro diretto

Eurobasket Roma – Olimpia Roma San Venanzio 83-66 (25-23; 45-41; 68-54)

Eurobasket; Bischetti 10, Callarà, Colaiacomo, Mantovani 16, Telesca 10, Filiberti 3, Schifalacqua 26, Gaiola 4, Campanella 4, Pavone 5, Dore, Coderoni 5. All. Pilot-Liguori

Olimpia Roma San Venanzio: Cenciarelli 2, Bacchi, Rangel Parra 10, Becchetti 2, Greco 2, Facchin 2, Fugallo 9, Di Felice 3, Vlad 5, Corriere 14, Fiore 2, Pitorri 15. All. Franzè-Pistorio

L’Eurobasket sconfigge l’Olimpia Roma San Venanzio e resta in corsa per il secondo posto nel girone B dell’Under 16 d’Eccellenza. La vittoria di ieri, infatti, permette alla squadra di Damiano Pilot e Antonio Liguori di giocarsi le chance di piazza d’onore nel recupero di domenica sul parquet della UISP XVIII, battuta di nove lunghezze all’andata, ma ora in vantaggio di due punti.

La sfida di ieri si è decisa nel terzo periodo, con un break costruito attraverso un gioco più fluido e veloce che ha saputo prendere le misure alla difesa a zona schierata dagli avversari per tutta la partita e che aveva permesso all’Olimpia di restare aggrappata alla partita per i primi venti minuti.

Sicuramente non abbiamo disputato una buona prestazione, a causa di un approccio superficiale contro una squadra che ci ha messo in difficoltà nei primi due quarti. Poi abbiamo fatto il break alzando il ritmo, secondo quelle che sono maggiormente le nostre caratteristiche. Domenica sul campo della UISP sarà di certo una partita fisicamente e mentalmente dura, per cui lavoreremo nel corso della settimana per affrontarla nel migliore dei modi”, ha commentato a fine gara coach Pilot.