Leonis – Bertram Tortona, la sala stampa

Andrea Turchetto (Leonis Eurobasket): Abbiamo giocato per larghi tratti un’ottima partita, molto bene nei primi due quarti e partendo bene in difesa, un po’ meno in attacco, nel terzo quarto, quando abbiamo sbagliato 2-3 appoggi facili e la loro zona ci ha messo un po’ in difficoltà, poi abbiamo trovato le giuste contromisure e loro si sono adeguati nuovamente. Una cosa sulla quale dobbiamo certamente migliorare è la gestione di alcuni possessi negli ultimi minuti: anche oggi abbiamo commesso infrazione su una rimessa sanguinosa che ci avrebbe potuto dare la vittoria più facilmente. Siamo una squadra in evoluzione con ancora tante cose da fare, ma lavoreremo nei prossimi giorni anche per evitare che questi errori si ripetano

Lorenzo Pansa (Derthona Basket): “Innanzitutto complimenti all’Eurobasket per aver avuto un approccio davvero solido alla partita sui due lati del campo, mentre noi dobbiamo renderci conto che, soprattutto in trasferta, giocheremo sempre contro squadre che avranno motivazioni extra per raggiungere gli obiettivi per cui lottano e fuori casa può non essere così semplice avere l’approccio giusto. Tra primo e secondo tempo abbiamo fatto qualche modifica difensiva, utilizzando molto la zona che ha infastidito l’Eurobasket e siamo stati bravi a rientrare anche da -19 un paio di volte, ma poi alla lunga qualcosa la paghi. Abbiamo bisogno, però, di avere lo stessa durezza mentale sin dall’inizio, perché in questo momento della stagione le squadre si conoscono a memoria e sono tutte molto preparate, quindi sono convinto che sia questo a fare buona parte della differenza, sperando che faremo tesoro di questa lezione già dalla prossima trasferta