L’ALTRA EUROBASKET: 5^ GIORNATA

Serie A2 Old Wild West

Alle spalle della Casale unica imbattuta ad Ovest resistono Legnano e Scafati. I lombardi hanno la meglio su Latina (83-76) grazie anche a 7 punti e 5 rimbalzi in 18′ di Rei Pullazi, mentre la Givova (Gabriele Romeo 0/2 dal campo in 9′) porta a quattro la sua striscia consecutiva di vittorie, soffrendo nel finale il ritorno di Siena: finisce 66-63.

Dall’altra parte, invece, non bastano 7 punti e 8 rimbalzi in 29′ per Davide Alviti, la sua Imola va ko in casa con Jesi 78-88

Serie B Old Wild West

Prima vittoria in campionato per la giovane PMS Moncalieri: Emmanuel Enihe (13 punti e 10 rimbalzi in 36′) è grande protagonista nella vittoria 89-82 sul campo di San Giorgio sul Legnano. Prezioso anche il contributo di Alexander Cicchetti, che mette insieme 4 liberi e conquista 5 rimbalzi in 12′ nell’affermazione interna dei Tigers di Forlì su Bernareggio (84-67), mentre Matteo Pierangeli scrive 7 punti nella vittoria di misura, decretata dai liberi di Rischia, di Valmontone su Battipaglia (66-64).  Rimbalzi e recuperi per Filippo Belloni e Leonardo Galli nella maratona che regala alla Tiber – dopo due supplementari – la seconda vittoria stagionale su Catanzaro (66-64), mentre torna a colpire con grande continuità dalla distanza (7/10 da 3 e 23 punti totali) Ivan Scarponi, nel ritorno di San Severo sul suo parquet dopo l’esilio di Vasto. La comoda vittoria su Valdiceppo (84-59) rende i “neri” gli unici imbattuti a sud, già con quattro punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici. Giulianova, infine, lascia strada in casa a Senigallia (75-84), nonostante 8 punti e 3 rimbalzi in 17′ di Daniele Tomasello.

Serie C Gold Lazio 

Il primo “derby” tra ex compagni di squadra se lo aggiudica Andrea Lorenzi, 4 punti e 4 rimbalzi in 24′ nel tranquillo sigillo casalingo della Vis Nova ai danni di Sora (77-46), tra le cui fila Davide Vona resta in campo 15′, realizzando due punti e catturando tre rimbalzi. 4 assist, invece, nello scout di Riccardo Nardi, battuto con Anzio in casa da San Paolo Ostiense: finisce 65-57.