Coach Turchetto e Alessandro Piazza alla vigilia di Leonis – Bertram Tortona

Andrea Turchetto (coach Leonis): “Affrontiamo una squadra che sta disputando campionato di altissimo livello, con un attacco molto prolifico, che fa del post basso, soprattutto con Sorokas molto bravo a finire, ma anche a riaprire il gioco, e del pick and roll con Spanghero e Melvin Johnson le sue caratteristiche principali: da queste situazioni creano molti tiri da tre punti e con ottime percentuali. Quindi sarà soprattutto su questi due temi che la nostra preparazione si dovrà concentrare”.

Alessandro Piazza (giocatore Leonis): “Veniamo da una buona partita con Casale Monferrato e sappiamo che Tortona è un’ottima squadra, che gioca molto bene: ricordiamo bene la partita d’andata e sappiamo che hanno tanti giocatori in grado di produrre punti. Hanno un’identità ben precisa, ma noi abbiamo bisogno di continuare a vincere in casa, provando a togliere loro le certezze, ma pensando soprattutto a noi stessi e cercando di imporre il nostro gioco. Dopo questa sfida abbiamo Scafati in trasferta e altre due gare in casa, un mese che dobbiamo cercare di capitalizzare al massimo”.